I servizi digitali della Pubblica Amministrazione sono un’importante opportunità per gli utenti, mentre il processo di digitalizzazione pone il problema della sicurezza nella raccolta e gestione dei dati. Infrastrutture insufficienti, burocrazia e divario digitale della popolazione non ne permettono parità di accesso e un equo utilizzo. Per ridurre le disuguaglianze e garantire il diritto alla tutela della privacy, Movimento Consumatori si attiva con un programma di iniziative e con specifici strumenti di assistenza e di supporto.

I cittadini possono rivolgersi sia agli sportelli di Torino, Milano, Rovigo, Perugia, Livorno, Roma, Caserta e San Severo (Foggia), sia allo sportello online www.sportello@movimentoconsumatori.it. A breve verrà attivato un call center nazionale e saranno organizzati incontri formativi e giornate di studio in collaborazione con gli atenei. Le iniziative, che vedranno anche la realizzazione e la diffusione di materiale informativo digitale per i consumatori, si concluderanno con un evento aperto alla cittadinanza in cui verrà presentato un rapporto nazionale sullo stato dell’arte dei servizi digitali della Pubblica Amministrazione e della tutela della privacy.

Ulteriori informazioni e i recapiti degli sportelli sono pubblicati su www.movimentoconsumatori.it.

Vedi cliccando qui il comunicato stampa di Movimento Consumatori in formato .pdf

Vedi il comunicato stampa di Movimento Consumatori sul sito.

Condividi